MA ADESSO DECOUPI TUTTA LA CASA?

Questa è la frase che ultimamente mi sento ripetere spesso da mio figlio, che ogni tanto mi vede rovistare in qualche angolo della casa, e allora capisce che mi è tornato in mente qualcosa; infatti mi ricordo di avere quell’oggetto ormai inutilizzato al quale dare nuova vita. Ecco cosa ho fatto questa volta. 

 

 

Annunci

7 risposte a “MA ADESSO DECOUPI TUTTA LA CASA?

  1. Ciao Daniela devi dire a tuo figlio di portare pazienza molta pazienza perchè quando la frenesia prende si rischia di decoupare anche oggetti impensati ……tipo …computer……play station…..caschi ….scooter ….motorini……magliette …pantaloni…copertine di libri e quaderni….siamo pericolosissime….

  2. Hahahahaha!!!! Di a tuo figlio che se non sta attento si trova decoupato pure lui…… Scherzo!Cinzia ha ragione, la frenesia quando prende è pericolosa….. altro che Mucciaccia….. siamo più pericolose, quando ci prende un attacco d’arte!

  3. Esatto…è una malattia che sicura solo dando sfogo ai sintomi…Ah!Ah!ah!

  4. il tuo blog è sempre più carino!!!!! complimenti!!!!!!
    Ma…mi puoi insegnare come hai fatto a fare quelle calle meravigliose ??????????
    E’ che io con l’incinetto ho litigato da piccola….
    Dimmi come l’hai fatte dai…..!!!!!Tanti baci ! Sabri!!!!

  5. tutte unite da un’unica passione…Il Decoupage! bellissime le tue scatole: cosa hai recuperato o meglio cosa erano prima?

  6. Ciao Daniela….buongiorno!!!!!
    Ti ringrazio…per le spiegazioni che metterai sul blog delle calle…sono stupende!!!
    Il fatto è che con l’uncinetto non vado molto d’accordo…..speriamo bene!!!!
    Ti volevo chiedere un favore…quando vuoi mettere un tuo commento nel mio blog,
    non lo mettere nell’intervento dove ho messo lo sfondo….altrimenti dopo quando lo devo rimettere nuovo e cancellare quello vecchio…mi si cancellano anche i commenti….e mi dispiace….!!!!
    Scrivi nell’intervento dove scrivo……quello non verrà mai cancellato!!!!!
    Grazie ciccia!!!! Tanti baci!!!! Sabri!

  7. Scommetto che erano scatole di biscotti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...